Notizie tariffa 590

dal 1° aprile 2018, è obbligatorio applicare le cifre tariffali della tariffa 590 e utilizzare il modulo unitario

di fatturazione. La loro introduzione è stata un importante successo per il settore grazie al prezioso

sostegno delle organizzazioni professionali prima e all’impegno delle terapiste e dei terapisti durante

l’attuazione. La maggior parte dei terapisti è già passata a una soluzione informatica che soddisfa i

requisiti.

Il team di assicuratori del gruppo di lavoro Medicina complementare accoglie due nuovi membri: Assura

e Innova.

Modifiche della tariffe 590

Su richiesta delle organizzazioni professionali, è stata creata una panoramica che permette di tracciare

facilmente le modifiche apportate alla tariffa 590. Il relativo documento è allegato alla presente. Nella

panoramica viene indicato quali terapisti sono interessati dalla nuova tariffa.

Informazioni per terapiste e terapisti senza software

La nuova versione del modulo di fatturazione (v2.3.21, valida dal 1° gennaio 2019) è disponibile da

subito e può scaricarla come di consueto nell’area protetta riservata ai membri del suo ente di registrazione.

Le organizzazioni professionali e il team di assicuratori le consigliano di passare il prima possibile all’utilizzo

di un software, in quanto questi strumenti informatici garantiscono l’aggiornamento automatico

delle strutture tariffali e sovente comprendono anche altre funzionalità utili.

Ciò vale in particolare per gli utenti Mac, perché l’attuale versione di Adobe Reader per Mac non è in

grado di leggere correttamente il codice matrice in 2D riportato sulla fattura. Questo è tuttavia un requisito

obbligatorio nella fatturazione. Da parte di Adobe non è al momento prevista alcuna soluzione. C’è

in commercio una vasta gamma di software che soddisfano i requisiti e che propongono soluzioni adatte

a ogni esigenza e anche a ogni budget. Alcuni produttori di software offrono anche supporto per il trasferimento

dei dati alla nuova soluzione. Può trovare un elenco dei produttori di software nel sito web

della sua organizzazione professionale o degli assicuratori.

Le terapiste e i terapisti che continueranno ad emettere fatture senza attenersi al nuovo standard, dovranno

aspettarsi provvedimenti individuali da parte degli assicuratori malattia.

Domande e risposte (FAQ)

In caso di dubbi, le ricordiamo che può consultare le esaustive FAQ contenenti importanti indicazioni

sull’applicazione della tariffa 590. Esse sono disponibili nei siti web della sua organizzazione professionale,

del suo ente di registrazione e dei membri del team di assicuratori.

Professionalizzazione del settore

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutte le terapiste e tutti i terapisti che hanno già provveduto alla

conversione permettendo così un disbrigo trasparente ed efficiente delle prestazioni di medicina complementare.

Il team di assicuratori di medicina complementare mantiene uno stretto contatto con le

organizzazioni professionali di medicina complementare al fine di rafforzare e ampliare la proficua collaborazione.

Circolare complementare

FAQ Tariffa 590 standard di fatturatione

Tarif 590 modifiche 2019